NOTA FIOM

  

Fiom. Venerdý lo sciopero del gruppo Fiat e delle aziende della componentistica con manifestazione nazionale a Roma. Previsti incontri con il presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini, e con il ministro dello Sviluppo economico, Flavio Zanonato.

 

La Fiom-Cgil ha indetto per venerdý 28 giugno lo sciopero generale dei lavoratori del Gruppo Fiat e della componentistica, con manifestazione nazionale a Roma. Il corteo partirÓ alle 9.30 da piazza della Repubblica e terminerÓ a piazza della Rotonda.

Intorno a mezzogiorno una delegazione di lavoratori, guidata dal segretario generale della Fiom Maurizio Landini, sarÓ ricevuta dal presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini.

Successivamente, intorno alle 13, il ministro dello Sviluppo economico, Flavio Zanonato, incontrerÓ un'altra delegazione di lavoratori, sempre guidata da Landini.

I lavoratori aspetteranno di conoscere gli esiti degli incontri istituzionali a piazza del Parlamento.

La fine della manifestazione Ŕ prevista intorno alle ore 14.30.


Fiom-Cgil/Ufficio Stampa


Roma, 26 giugno 2013