Al presidente dell'amministrazione provinciale dott. Gianni Florido

OGGETTO: crisi tecnosistemi  - richiesta incontro

 

Le scriventi Oo.Ss. PROVINCIALI, come giÓ fatto verbalmente alla sua segreteria particolare, chiedono alla S.V.  un incontro urgente per esaminare lo stato della grave crisi del gruppo Tecnosistemi, azienda in Amministrazione Straordinaria, in scadenza a maggio 2005, che vede nel territorio ionico circa 100 lavoratori, di cui il 50% giovani, senza nessuna prospettiva occupazionale.

Per questi motivi si richiede un esame congiunto con la S.V. per verificare le possibilitÓ esistenti, tenuto conto delle necessitÓ che le scriventi Oo.Ss. ritengono di perseguire alla luce degli impegni assunti dal Governo su:

1. avvio del progetto di Italia Lavoro per il riutilizzo dei lavoratori di Tecnosistemi verso altri settori;

2. Verifica delle possibilitÓ di ricaduta occupazionale per i progetti derivanti dai progetti finanziati  dalla regione nel settore TLC che interessano il territorio ionico;

3. conoscenze delle ricadute nella nostra provincia del progetto sulla banda larga, finanziato dal Ministero attraverso Sviluppo Italia/Infratel.

A questo proposito il sindacato appoggia l'iniziativa di alcuni comuni ionici che rivendicano l'estensione nei  loro territori della banda larga, come volano di sviluppo per le aziende, il turismo e l'ammodernamento delle strutture pubbliche.

 

In attesa di un Suo sollecito riscontro, cogliamo l'occasione per porgerLE distinti saluti.

 

Taranto, 16 maggio 2005