Alpitel: confronto su integrativo. Intesa su prima parte (?)


 

Il 19 maggio 2010 si Ŕ tenuto presso la Confindustria di Cuneo il secondo incontro sull'integrativo aziendale Alpitel con la presenza del Coordinamento dei delegati RSU e delle organizzazioni sindacali.

La delegazione sindacale, dopo aver valutato la bozza presentata dall'Azienda, ritenuta insoddisfacente, hanno aperto il confronto sull'insieme dei punti in discussione.

Come sindacato abbiamo chiesto una rivalutazione dei trattamenti e una nuova regolazione di alcune parti normative per tutti i lavoratori al fine di adeguarle ai cambiamenti intervenuti.

Su una serie di punti discussi Ŕ stata trovata un' intesa di massima. Su tali punti nel prossimo incontro c'Ŕ l'impegno a produrre dei testi scritti, che saranno anticipatamente valutati. I punti discussi sono stati: la premessa, relazioni sindacali, organizzazione del lavoro, regolazione ferie e Par, premio di risultato e 14a erogazione.

Su altri punti, quali la reperibilitÓ, i trattamenti di trasferta e i tempi di viaggio ecc..., la discussione Ŕ stata avviata. Ulteriori approfondimenti sono stati rinviati al prossimo incontro.

 

Fiom nazionale

Roma, 19 maggio 2010