Congresso della Federazione Internazionale dei sindacati metalmeccanici

 

Il Congresso della Federazione Internazionale dei sindacati metalmeccanici, che si Ŕ tenuto a Vienna dal 22 al 25 maggio, con la partecipazione di circa 800 delegati di tutto il mondo, ha approvato un consistente piano d'azione 2005-2009 contro le conseguenze nefaste della globalizzazione sul lavoro e l'industria. (www.imfmetal.org)

Il Congresso ha eletto un nuovo esecutivo di cui faranno parte, per la prima volta, 8 donne: Emilia Valente e Nair Goulart dal Brasile; Mari-Ann Krantz, Svezia; Carol Landry, Usa; Lucie Studnicna, Rep.Ceca; Jessie Yeo, Singapore; Mare Anceva, Macedonia e Selina Tyikwe dal Sud Africa.

Con questo Congresso entra nell'Esecutivo Gianni Rinaldini, Segretario Generale della Fiom. Troverete una sua intervista sulla politica internazionale sul prossimo numero di Notizie Internazionali che uscirÓ ai primi di luglio.