HOME

Iniziative

 

Assemblea nazionale

Palestina-Israele: al centro di un piano di azione per la pace in Medio Oriente

dedicata ad Angelo Frammartino, volontario di pace a Gerusalemme, vittima della guerra e dell'ingiustizia

 

Firenze, domenica 10 settembre 2006 

Casa del popolo XXV aprile, via Bronzino, 117 - dalle 10,30 alle 17

 

 

Palestina-Israele: al centro di u piano di azione per la pace in Medio Oriente

Dopo la guerra e il difficile "cessate il fuoco" in Libano e Israele, nessun atto Ŕ stato compiuto dalla ComunitÓ internazionale per  mettere fine alle violazioni dei diritti umani e del diritto internazionale nei territori palestinesi: Gaza Ŕ sempre sotto assedio, non cessa la violenza dell'occupazione e la sottrazione di terra con il muro, le condizioni sociali ed economiche sono insostenibili, l'oscuramento dei mezzi di informazione Ŕ cresciuto. E' impensabile una pace duratura in Medio oriente senza pace e giustizia in Palestina-Israele.

Serve quindi una forte iniziativa del movimento di solidarietÓ e per  la pace in pi¨ direzioni: societÓ civile, mezzi di informazione, governo e istituzioni. C'Ŕ bisogno di analizzare e discutere insieme la nuova situazione, per prendere le iniziative necessarie. 

Sia nella sessione del mattino (analisi) che in quella del pomeriggio (proposte) gli interventi introduttivi saranno di 10 minuti ciascuno. Si prevede di concludere con un breve documento.

 

Programma

Ore 10,30-11,45: l'analisi

-  Presentazione: dopo la guerra Israele-Libano, in medio oriente... (Alessandra Mecozzi, Fiom-Action for peace);

-  Palestina e mondo arabo. (Ali Rashid, parlamentare);

-  Le reazioni in Israele: le iniziative dei gruppi contro la guerra. (Ester Fano, ebrei contro l'occupazione);

-  Quali iniziative dell'Unione Europea (su: Gaza, valichi, blocco fondi, prigionieri ...)?  (Luisa Morgantini, parlamentare UE);

-  Commercio di armi in Medio Oriente e cooperazione militare con Israele. (Giorgio Beretta, Rete disarmo)

Ore 11,45-13,30: dibattito

Ore 13,30-14,30: pranzo

Ore 14,30-15,30: le proposte

- Gerusalemme: solidarietÓ in una societÓ disgregata che vuol vivere (Sergio Bassoli, Prosvil Cgil)

- Delegazioni- missioni civili in Palestina, Israele, Libano, Siria. (Roberto Giudici, Action for peace; Fabio Alberti,  Un ponte per...);

- " La Palestina ha bisogno di noi, noi abbiamo bisogno della Palestina": campagna di solidarietÓ e informazione. (giornalista);

- Campagna europea per sanzioni contro l'occupazione e per il rispetto del diritto internazionale (sospensione dell'accordo economico, degli accordi militari, no alle infrastrutture derivanti dal muro). (Piero Maestri, Guerre&Pace) 

- conferenza internazionale di pace

- una manifestazione nazionale per la pace in medio oriente Ŕ necessaria  (Sirio Conte, Associazione per la pace)  

Ore 15,30-17: dibattito e conclusioni

 

Per saper come arrivare alla Casa del Popolo xxv aprile clicca qui